>>>20 luoghi da visitare da ventenne

20 luoghi da visitare da ventenne

Il viaggio non dipende solo dalla destinazione. Ci sono luoghi da sperimentare con la testa e con il cuore di un ventenne.
S

e ancora non hai trent’anni, congratulazioni: non conosci il vero significato della parola “sbronza” (credi a noi, non lo conosci). E hai ancora energia per viaggiare con lo zaino in spalla, dormire male (ma spendendo poco), fare il turista di giorno e divertirti in discoteca di notte. Quindi approfittane e visita questi 20 luoghi ora. Potrai andarci anche dopo, ma non sarà più lo stesso.

1. Berlino (Germania)

Ti interessa perché è la capitale mondiale della vita notturna e dell’underground. Ti piacerà perché vedrai gente e luoghi che non avevi mai nemmeno immaginato. Ma il meglio di Berlino è che imparerai la sua storia senza rendertene conto.

2. Copenaghen (Danimarca)

Sei ancora abbastanza giovane per goderti i suoi canali in bicicletta, come farebbe un bambino. Visitare il Tivoli, un parco divertimenti con più di 170 anni di storia, potrebbe essere la tua ultima opportunità di salire sulle montagne russe.

3.Budapest (Ungheria)

L’europea capitale “hipster” ti sorprenderà per la sua bellezza. Nei suoi “ruins bar” ti sentirai un po’ come a casa della nonna, ma circondato da calici. E potrai partecipare a uno “sparty” in una spa centenaria, come la Széchenyi.

4.Barcellona (Spagna)

È un must a qualsiasi età, ma avere vent’anni ti permette di provare le sue tapas durante il giorno, uscire la notte e dormire in spiaggia la mattina. Non perderti il Born, il quartiere più cool del momento.

5. Dublino (Irlanda)

Questa città ha una delle biblioteche più belle al mondo, quella del Trinity College, e una delle fabbriche di birra più antiche, la Guinness. Non ti abbiamo ancora convinto?

6. Bruxelles (Belgio)

Cioccolato in abbondanza. Centinaia di varietà di birra diverse. Bancarelle con patatine fritte a ogni angolo. Dato che i trigliceridi non sono ancora una tua preoccupazione, Bruxelles delizierà il tuo palato e la tua vista. Fatti stupire dall’architettura del suo Grand Palace.

7. Parigi (Francia)

Essere innamorato a 20 anni significa vivere per la passione. E non c’è un luogo migliore per godersi ‘La vie en rouge’ che, appunto, la città dell’amore. Potrai tornare molte volte sul suo pavé, ma il ricordo che avrai di Parigi sarà, sempre, quello del primo amore.

8. Porto (Portogallo)

Una città incantevole e “low cost”. Nel famoso quartiere di Ribeira potrai iniziare a scoprire i piaceri del vino. Sì, è ora di iniziare ad apprezzarlo, tra non molto non vorrai bere altro.

9. L’Avana (Cuba)

Non è perché compirai i 30 in un batter d’occhio, è perché L’Avana bisogna visitarla il prima possibile. Ha iniziato già la sua trasformazione, ma sei ancora in tempo per incontrare la decadenza caraibica, con l’odore di sigaro cubano e il sapore di rum, che fecero innamorare Hemingway.

10. Croazia

Dubrovnik è l’”Approdo del Re”. Ma se non basta, la Croazia ha le spiagge più pulite e animate del Mediterraneo, come quella di Zrce, la mecca del divertimento. Ha anche migliaia di isole e città medievali magiche, come Spalato.

11. Thailandia

Il viaggio dei “backpackers” per antonomasia inizia nella caotica Bangkok e scorre lungo spiagge, templi e molteplici sorrisi di sconosciuti. Lo svantaggio di andarci da giovane è che, dopo questo viaggio, poche spiagge ti sorprenderanno. Se becchi con la luna piena, cerca di non perderti la mitica Full Moon Party a Ko Pha Ngan.

12. Amsterdam (Olanda)

La sua notte è per tutti i gusti. Durante il giorno non ti stancherai di percorrere i suoi canali in bicicletta. Le risate nervose nel quartiere a luci rosse e nei “coffee shops” saranno la cosa migliore del viaggio.

13. Londra (Regno Unito)

“Bella la tua maglietta”. “Grazie, l’ho comprata a Portobello Road/Camden Town”. Se non puoi dirlo, sei out. Inoltre, nessun viaggiatore che si apprezzi può evitare Piccadilly Circus, Hyde Park o Trafalgar Square.

14. Las Vegas (Stati Uniti)

Non partire appena spegni le candeline dei vent’anni, aspetta i 21. Allora sarai maggiorenne negli Stati Uniti e potrai entrare nelle macro discoteche e nei casinò. Per quale altro motivo andare a Las Vegas? Ah sì… Per scatenarti nel Party Brunch di LAVO o per correre in buggy per le dune del deserto del Nevada.

15. India

Sentirai il richiamo del misticismo di questo continente magico per tutta la vita. Dalla caotica Bombay alla tranquillità di Munnar, passando per le festive spiagge di Goa. Il viaggio diventa più “digeribile” se lo si fa nella ventina. Una lezione di vita che è meglio prendere il prima possibile.

16. Sídney (Australia)

Ambiente cosmopolita nei dintorni dell’Opera. A pochi passi, nella spiaggia di Bondi Beach, surfisti abbronzati e artisti “hippies”. Sidney è la prima città a salutare l’anno nuovo, e lo fa in costume.

17. Rio de Janeiro (Brasile)

Riprenditi dalla sbronza nelle spiagge di Copacabana o Ipanema. Passa un Natale in bikini ballando samba. Vai al carnevale di Rio e potrai dire di avere vissuto abbastanza.

18. Il Cammino Inca (Perù)

I 43 chilometri di questa rotta vanno da Cuzco fino al Machu Picchu. Il miglior modo per godersi la camminata e i suoi paesaggi è avere l’energia dei venti e passa. Preparati per svegliarti all’alba, per centinaia di scalini e per paesaggi che lasciano senza parole.

19. Route 66 (Stati Uniti)

Un’altra mitica rotta da non farsi mancare. Penserai che è comoda perché sei in auto, ma i tuoi reni, anche a 20 anni, ti diranno il contrario. Da est a ovest sono quasi 3.860 chilometri.

20. Ibiza (Spagna)

È l’epicentro del divertimento nel mondo: nelle discoteche come Pachá, Amnesia o Ushuaia, suonano i migliori dj e ballano vip di tutto il mondo. E se non ti piace, le sue insenature di acqua cristallina ti faranno dimenticare di questa tua peculiarità. Lo disse Madonna molto tempo fa: Ibiza è “La isla bonita”.

Articoli correlati

Dove Dio ha messo il West

Utah e Arizona condividono la Monument Valley, ma questa apparterrà sempre a John Ford che, pur non avendo il dito...

Germania su due ruote

"Il secondo è il primo dei perdenti", diceva Ayrton Senna. E la Germania lo prende alla lettera. Quando si tratta...

Dimmi quanti anni hai e ti dirò come viaggi

Non si viaggia allo stesso modo quando si hanno 20 e quando se ne hanno 50. La buona notizia è...

Una vita in movimento

Intervistiamo Herman e Candela Zapp, una coppia in giro per il mondo da 16 anni, che ha creato una famiglia...