>>>C'era una volta... il Tirolo in estate

C’era una volta… il Tirolo in estate

Nuotare in un lago cristallino o buttarsi giù da uno scivolo alpino in una valle, nel Tirolo le vacanze diventano viaggio pieno di avventure per tutta la familia.
I

n estate, le montagne tirolesi si trasformano in un parco divertimenti naturale dove i bambini possono dare via libera al loro spirito avventuriero. Ci si può rinfrescare in laghi naturali, scivolare giù per la montagna a tutta velocità, percorrere, a piedi o in bicicletta, sentieri rocciosi che si innalzano a 2.000 metri di altezza, sfidare la gravità praticando “bouldering” o trasformare il latte in burro in un fattoria. Inoltre, nelle regioni orientate alla famiglia vengono ideati programmi settimanali gratuiti con nuove avventure quotidiane, come campeggio, escursionismo o passeggiate sotto le stelle. Tutto questo rende il Tirolo la destinazione estiva ideale per le famiglie. Eccoti alcune idee per organizzare il viaggio.

Scivolo alpino nel Tirolo
Foto: ©Alpbachtal Seenland Tourismus / Shootandstyle.com
Allo scivolo, pronti, partenza, via!

Salire, frenare e scivolare. Nel Tirolo esistono numerosi scivoli alpini che attraversano prati, boschi e pendii montuosi, che raggiungono fino a 40 chilometri all’ora. Uno degli scivoli più emozionanti del Tirolo è quello che percorre la pittoresca montagna di Marienberg, a Biberwier, nella regione Tiroler Zugspitz Arena, con oltre 40 curve e lungo 1,3 chilometri. I più audaci possono provare il moderno Alpine Coaster “Lauser-Sauser” ad Alpbach, che si erge a 18 metri dal suolo ed è il più alto del suo genere in Austria.

Funballz
Foto: ©Archiv: Mayrhofen / Florian Schüppel
Attrazioni per coloro a cui piace l'azione

A Penken Action (inglese), a Mayrhofen nella valle Zillertal, le avventure iniziano fin da prima mattina quando ti alzi. Questa stazione di montagna, situata vicino a un bellissimo bacino artificiale, offre divertenti attività per diverse età e livelli di abilità. Esistono diversi modi per dedicarsi all’esplorazione della zona: scendendo dai ripidi circuiti montati su un “buggy” o su una mountain bike, mettendosi alla prova su uno skateboard nelle diverse piste di “skate”, o camminando sull’acqua senza bagnarsi dentro una Funballz, una gigantesca palla gonfiabile.

Laghi dove nuotare e tuffarsi "a bomba"

L’acqua è sempre la scelta giusta con i bambini. Oltre che per rinfrescarsi le gambe dopo una passeggiata, una visita a uno dei laghi del Tirolo è il programma perfetto per rilassarsi o godersi spettacolari paesaggi. Il lago di St. Leonhard, nella valle Pitztal, è uno dei preferiti dalle famiglie. Circondato dalle montagne Mittagskogel e Wildspitze qui, oltre che nuotare nelle sue acque rinfrescanti, è possibile ammirare la cascata Klockelefall, una delle più grandi nella valle, e fare il bagno nelle piscine di idroterapia di Kneipp. Un’altra interessante opzione per fare un tuffo è il lago Kirchberg, situato nell’omonima località e vicino alla valle Brixental. Lì scivoli, zattere, trampolini e barche a noleggio garantiscono il massimo divertimento per grandi e piccini.

Mayrhofner Bergbahnen
Foto: ©Mayrhofner Bergbahnen
Aquile che volano maestosamente sopra le nostre teste

Osservare da vicino i grandi rapaci è uno dei privilegi della natura tirolese. Ad Adlerbühne Ahorn si trova il centro di rapaci più alto d’Europa, con un’altezza di oltre 2.000 metri. Dalla cima di questa montagna, nei pressi della città di Mayrhofen, i più piccoli osserveranno da vicino aquile, avvoltoi e gufi in volo. Un altro luogo dov’è possibile ammirare questi animali selvatici in azione è il parco Greifvogelpark (Umhausen), un parco di 5.000 metri quadrati con un sentiero tematico di falconeria e spettacoli in cui avvoltoi, nibbi e falchi realizzano maestosi voli.

Bambino che cammina nel Tirolo
Foto: ©Tirol Werbung / Robert Pupeter
Montagne da conquistare

Anche i più piccoli adorano camminare se la destinazione è un parco avventura nel mezzo di una foresta. Il Tirolo offre molti sentieri di difficoltà bassa e percorsi pensati per le famiglie. Molti di loro dispongono di giochi e attività per tenere i bambini occupati e divertiti lungo il tragitto. A Hartkaiser (Ellmau), ad esempio, si trova il Magico mondo di Ellmi, un parco pieno di fiabe, folletti e spiriti della foresta. Lungo i suoi cinque percorsi tematici, i più piccoli possono avventurarsi alla ricerca di uno zoo, un castello di arrampicata, un labirinto e un getto d’acqua alto 15 metri. Anche la zona del lago di Achensee offre attività speciali per le famiglie. La maggior parte dei suoi sentieri permette l’accesso ai passeggini, vengono organizzate passeggiate serali guidate sotto le stelle ed è possibile praticare arrampicata con istruttori specializzati.

Fattoria nel Tirolo
Foto: ©Tirol Werbung / Hans Herbig
Fattorie dove immaginare storie

Nel Tirolo ci sono più di 400 agriturismi o fattorie vacanze (20 delle quali pensate appositamente per i bambini) che invitano a immergerci nella vita alpina tra fieno fresco e galline ovaiole. Soggiornare in una fattoria ti permette di vivere a stretto contatto con le famiglie locali che insegnano i loro costumi ai piccoli ospiti. Alla fattoria Pechhof si impara a suonare l’arpa, mentre alla fattoria Kräuterbauernhof Sagenschneider si esplora l’affascinante mondo delle erbe in compagnia di un esperto. I deliziosi piatti tirolesi sono un altro dei vantaggi della vita rurale. Alla fattoria Gintherhof, nel Parco naturale Tiroler Lech, c’è sempre pane fresco e qualsiasi tipo di dolci fatti in casa.
 
Scopri qui altri consigli per una vacanza in famiglia nel Tirolo.

Articoli correlati

La roulotte più chic

Vuoi provare la sensazione di viaggiare in una roulotte senza rinunciare alla comodità di un hotel? Ecco a voi la...

Architettura naturale a Innsbruck

Zaha Hadid o Madre Natura? Entrambe si contendono l’orgoglio di aver creato l’opera più stupefacente della capitale del Tirolo.

Le avventure del Gigante di cristallo

Un gigante dà il benvenuto alle 700.000 persone che visitano ogni anno il luccicante mondo di Swarovski nel Tirolo. È...

Perché Vienna è sempre stata cool

A Vienna puoi essere l’Impetratice Sissi e mangiare torta Sacher, mentre passeggi per i palazzi. Oppure puoi essere Christina Steinbrecher-Pfandt,...