>>>Il Capodanno più lungo

Il Capodanno più lungo

A Edimburgo iniziano a dire addio all’anno vecchio il 30 dicembre e la festa non termina fino al 1 gennaio. L’”Hogmanay”, che significa ultimo giorno dell’anno in scozzese, si celebra in tutto il paese, ma il festival più grande si tiene nella capitale. Il libro Guinness World Records l’ha riconosciuta come la festa per l’Anno Nuovo più lunga del mondo. Include concerti all’aperto, fuochi artificiali, una processione di torce e un tuffo nelle gelide acque del River Forth. Quest’anno sarà il cantante Paolo Nutini a dare il benvenuto al 2017 con il suo “show” in West Princes Street Gardens, ai piedi del castello di Edimburgo.

Articoli correlati

Il segreto di Edimburgo a due metri sotto terra

La città sotterranea di Edimburgo scomparse nel XIX secolo, ma le storie di chi l'ha vissuta, sono più vive che...

Mariachi e jazz a Guadalajara

È la culla della tequila e dei mariachi. Guadalajara, però, offre molto più che folclore. La capitale di Jalisco alterna...

La migliore festa della terra

Una volta l'anno, nel mezzo del deserto sudafricano, viene allestita una città effimera dedicata all'arte in cui l'unica premessa è...

500 anni di pura birra

Nell'aprile del 1516 il duca di Baviera Guglielmo IV proclamò la "Reinheitsgebot", la legge di purezza della birra. Cinque secoli...

Cork a ritmo di jazz

Birra scura e musica. Due dei simboli dell'isola di smeraldo si danno appuntamento al Guinness Cork Jazz Festival, che riunisce...

L’isola della felicità

Dal 28 luglio al 6 settembre, l'isola di Obonjan, in Croazia, ha un'unica missione: renderci felici.