>>>Il ritmo della "scala dei troll"

Il ritmo della "scala dei troll"

Undici curve da 180° e una pendenza del nove per cento. La vertiginosa strada norvegese che collega le località di Åndalsnes e Valldal è tanto tortuosa quanto ripida e il suo nome, “Trollstigen”, significa “Scala dei troll”. Lungo tutti i suoi 106 chilometri, questo sentiero stretto e angusto scorre tra montagne, profonde valli, fiordi e cascate. La viabilità della strada dipende dal meteo ed è per questo che resta chiusa per tutta la durata dell’inverno.

Al fotografo Alejandro Villanueva ci sono voluti tre tentativi prima che la nebbia gli permettesse di fare le sue riprese. L’artista ha voluto rendere omaggio ad alcuni simboli architettonici della Norvegia, nella sua serie di time-lapse “Iconic Norway”. Il protagonista, in questo caso, è il Trollstigen Visitro Centre, sul punto più alto della strada. “Durante le riprese, la prova più grande da superare è stata il clima”. Ho dovuto fissare il treppiedi a terra con un cavo, altrimenti il vento lo avrebbe portato via con sé”. Nonostante il clima, Villanueva è riuscito a catturare la bellezza del luogo e il suo ritmo tranquillo, sia di giorno che di notte.

Articoli correlati

Il segreto della felicità nordica

Per essere felice, comincia a imparare il significato di hygge, lagom o koselig, l’“hakuna matata” di paesi come la Danimarca,...

L’uomo e la macchina…

...E in mezzo, un hotel. Siamo in Norvegia, nel Juvet Landscape Hotel, scenario del film "Ex Machina". La sua moderna...

Vivere un’avventura invernale nelle Isole Lofoten

Ci sono isole da visitare solo in estate, ma non in Norvegia. Il freddo, infatti, tira fuori la loro parte...

Sorvola come un uccello il fiordo di Geiranger

Un serpente di asfalto guizza tra le montagne e le cascate, con vista sui fiordi. 106 chilometri di curve a...

Oslo: progetti economici nella città più cara

Oslo, che ricorre nelle liste delle capitali europee più care, ha un'anima generosa ed economica: i parchi, i musei accessibili...