>>>Ristoranti monoprodotto: less is more

Ristoranti monoprodotto: less is more

Mela, tartufo o patata, un unico prodotto per farne scoprire al commensale tutte le potenzialità. Proposte culinarie creative che nascono dall'ultra specializzazione.
M

angiare non è solo mangiare, ma anche vivere un’esperienza. Sono sempre più numerosi i ristoranti che offrono al cliente un’immersione completa nell’universo del cibo.

E nessun ingrediente è una cattiva scelta quando si tratta di ultra specializzazione. I britannici consumano 11.500 milioni di sandwich all’anno, quindi non è strano che il ristorante Melt Room, a Londra, abbia trasformato questo spuntino in un piatto gourmet. Solo ingredienti di alta qualità e pane artigianale per la preparazione dei suoi famosi sandwich, con abbondante formaggio fuso. Protagonista senza rivali, ma in molteplici combinazioni: con insalata e senape, con funghi, con hummus e persino con Nutella e mascarpone.

Erin y Allison con macarrones con queso.
Elin e Allison lasciarono i lavori d'ufficio per aprire un loro ristorante specializzato in maccheroni al formaggio.
Foto: Home Room

Pioggia di polpette

Il The Meatball Shop, ristorante specializzato in polpette, è un'istituzione a New York. Il menù permette di scegliere il tipo di carne che si preferisce (con un’opzione per i vegetariani), la salsa e vari ingredienti da aggiungere. Il suo brunch Balls Benedict usa come protagonista la polpetta, ma in un irresistibile riadattamento del classico.

Tenendo il formaggio come ingrediente speciale, l’Home Room in California è specializzato nei tradizionali Mac&Cheese. Maccheroni con formaggio per tutti e di ogni forma possibile. Trenta varietà, dal classico piatto con cheddar, fino alle alternative piene di sapore con peperoncino jalapeño, salame italiano, spinaci, bacon affumicato e aglio. Ogni settimana vengono serviti più 5.000 piatti.

Ma la magia risiede sicuramente nelle proposte che trasformano un prodotto umile in qualcosa di straordinario. The Potato Project è un ristorante londinese che eleva a “gourmet” la patata al forno. Oltre a quella tradizionale, cucinata con burro, troviamo versioni che ricordano l’Asia, come la Patata dolce con pollo thai, curry di lime e cocco, o la Patata d’autunno con funghi, spinaci, gorgonzola e olio di tartufo.

L'universo del formaggio

Poncelet Cheese Bar, a Madrid, offre un Cheese Tour, ovvero visite guidate per scoprire il processo di produzione del formaggio. Un circuito latteo-turistico inizia con la visita a una fattoria e a un caseificio della tenuta Vega de San Martín e termina con una degustazione nel ristorante.

Pomze, a Parigi, ha eletto la mela a regina del ristorante. Il menù include 120 piatti che permettono al commensale di provarla in tutte le sue forme, come ad esempio i filetti di sgombro con salsa ravigote di mela Granny Smith. Qualunque sia il piatto scelto, dovrà essere obbligatoriamente accompagnato da uno dei 30 sidri provenienti dalle diverse regioni francesi.

Ci sono anche alternative più esclusive. Maison de la Truffe, un ristorante classico della capitale francese, con oltre 80 anni alle spalle, è stato il pioniere della tendenza monoprodotto. Ogni suo piatto viene offerto con tre alternative: senza tartufo, con tartufo di stagione o con tartufo nero. Non c’è miglior posto per godersi una Omelette al tartufo.

Tres perritos calientes de Bubbledogs
In Bubbledogs servono 20 varietà di hot dog e hanno più di 60 varietà di champagne.
Foto: BubbleDogs

Il Bocadillo de Jamón y Champán, a Madrid, ha puntato su combinazioni più azzardate. Il ristorante ha trovato l’eccellenza nel panino al prosciutto, ricercando la massima qualità nel prodotto e nella tradizione. In abbinamento propone un buono. La sua “versione londinese” si chiama Bubbledogs e propone hot dog e champagne. Chin chin!

Articoli correlati

Dimmi quanti anni hai e ti dirò come viaggi

Non si viaggia allo stesso modo quando si hanno 20 e quando se ne hanno 50. La buona notizia è...

La “A-list” di New York

New York continua a rinnovarsi. Se viaggi d’invernom non possiamo risparmiarti il freddo, ma possiamo mostrarti i posti più "hot"...

La torre dei due mondi

La Torre di Leandro unisce Asia ed Europa nel Bosforo. Un faro di tragiche leggende, dove oggi si celebrano matrimoni...

Qualcuno ha cenato nel nido del cuculo

O meglio, nel nido di qualsiasi uccello tropicale... perché quello che ti proponiamo è di mangiare appeso a un albero...