>>>Sposarsi come una "star"
Foto:Piero Mollica / Villa d’Este

Sposarsi come una “star”

L'Italia è il luogo più romantico del mondo, a quanto dicono le celebrità che, sempre più spesso, scelgono di celebrare lì il primo, il secondo o il terzo matrimonio.
C
ome una versione romantica dell’opera di Shakespeare, Venezia merita certamente il pagamento di una libbra di carne, in cambio di un servizio fotografico di fronte al Canal Grande. Anche se la carne di VIP, soprattutto se si tratta di George Clooney, vale il suo peso in oro. L’attore ha scelto la città dei canali per sposarsi con Amal Alamuddin. Perché arrivare in Rolls Royce quando puoi usufruire di un motoscafo? Per la cena alla vigilia del matrimonio è stato scelto il classico Belmond Hotel Cipriani, mentre la festa, con fuochi d’artificio, si è svolta all’Aman Canal Grande Hotel. Un palazzo del XVI secolo con giardini e affreschi del Tiepolo.
I giardini con vista sul lago di Bracciano sono uno dei luoghi in cui è possibile celebrare le nozze nel Castello Odescalchi.

Le nozze più esotiche

Per una diva del pop come Katy Perry, una spiaggia non è sufficiente. Bisogna sistemarsi in tende di lusso, come quelle del resort Aman-i-Khás e Sher Bagh, nell'India settentrionale, fare un ricevimento in stile Bollywood e portare gli invitati a vedere le tigri in jeep.

Come confermato da Clooney, le ville italiane sono il luogo più romantico per sposarsi. Mi dispiace Victoria Beckham, sono più popolari dei castelli irlandesi. Soprattutto quelle che si trovano nei pressi del Lago di Como, vicino alla frontiera con la Svizzera. Villa D’Este, dove si sono sposati gli attori Emily Blunt e John Krasinki, continua a essere un hotel di lusso dal XIX secolo, con giardini rinascimentali che si affacciano sul lago. Dispone di quattro ville private, oltre all’edificio principale, un palazzo del XVI secolo, un tempo residenza estiva di un cardinale. Più antica è Villa Pizzo, l’hotel che fece innamorare il modello Chrissy Teigen dopo aver avuto lo stesso effetto sul cantante John Legend. I suoi giardini vicino al lago sono i più estesi della zona, considerata per questo motivo il luogo più esclusivo del nord Italia per la celebrazione di eventi.
Non è stato sufficiente per Kanye West e Kim Kardashian, che hanno scelto una fortezza militare su una collina che domina Firenze. Ma non tutti possono permettersi i 400.000 euro di affitto al giorno, né poter contattare Andrea Bocelli per ravvivare la cerimonia. Un’alternativa per un matrimonio italiano è il Castello Odescalchi, a Bracciano, nei pressi di Roma, scelto da Tom Cruise e Katie Holmes o da Martin Scorsese e Isabella Rossellini. Oppure affittare tutto il “resort” Borgo Egnazia, ad Apulia, nel sud Italia, con le sue 23 ville con piscina privata, circondate da un giardino di limoni e olivi con vista sul Mediterraneo. A Justin Timberlake e Jessica Biel è sembrato sufficientemente romantico, lo stesso vale per i loro cento invitati.
Le dieci tende di lusso del resort Aman-i-Khás sono posizionate attorno al fuoco dell'accampamento.

Eleganza classica

Il classico non passa mai di moda. Vestito di Valentino e ricevimento al The Orangerie, nel Palazzo di Kensington, a Londra, per le nozze tra Nick Hilton, una delle ereditiere del magnate degli alberghi, e James Rothschild, rampollo della famosa dinastia finanziaria europea.

Per molte coppie, le nozze dei sogni continuano a essere immaginate su una spiaggia paradisiaca. Baja California, in Messico, Costa Rica o Hawaii sono alcune delle mete scelte dalle celebrità, per vestirsi di bianco sulla sabbia. Gli amici Matt Damon e Ben Affleck sono stati dello stesso avviso. Il primo ha scelto lo Sugar Beach Resort dell’isola caraibica di Santa Lucia, mentre Ben Affleck ha giurato fedeltà a Jennifer Garner nel resort The Parrot Cay by COMO, in un’isola privata appartenente a Turcas e Caicos, di fronte a Cuba. La più grande attrazione offerta da questo hotel consiste nel poter fare la cerimonia nella stessa spiaggia. Così che i paparazzi non possano scappare.
Il resort Parrot Cay è orgoglioso di portare il lusso sulla spiaggia.

Articoli correlati

Squali? No, collezionisti

Miami ospita a dicembre la sua Settimana dell'Arte 2015. Artisti, libretti di assegni e celebrità, in un appuntamento consolidato, oltretutto...

Las Vegas scommette sul rosso

È possibile visitare la "città del peccato" senza commetterne nessuno: né sposarsi vestiti da Elvis né rischiando tutto alla roulette....

L’oasi del Sahara americano

Non tutti i giorni troviamo l'acqua nel deserto. Il Parco Nazionale dei Lençóis Maranhenses è ricoperto da laghi nei mesi...

Antigua e Barbuda e…. sposata

Qual è il segreto per essere il paese con il più alto tasso di matrimoni del mondo? Scopri il potere...