foto5

Un anno di avventure in Galles

Testo: Guadalupe Rodríguez

Articoli simili

  • Foto destacada
    Gli sci sono minacciati dall'arrivo di nuovi concorrenti, le "fat bike". Le ruote delle biciclette si allargano per potersi muovere su ogni terreno, anche in alta montagna.
  • Foto-destacada
    A 30 gradi sotto zero anche il sudore si congela. La Maratona del Polo Nord, la corsa più a nord del mondo, non sarà facile per nessun "runner".
  • Imagen destacada
    L'evento sportivo dell'anno atterra per la prima volta in Sud America. La città brasiliana si prepara ad accendere la torcia olimpica, questa volta, tra le palme.
  • Imagen-destacada
    Il Sentiero The Gobbins, parte del percorso costiero del Selciato del gigante (Giant's Causeway) resuscita con nuove strutture, ma mantenendo la sua essenza edoardiana.
  • destacada
    Accade solo due volte l'anno. Non è un fenomeno meteorologico, ma gli amanti del golf lo segnano in rosso sul calendario: si tratta della St. Andrews Golf Week.
  • Imagen-destacada
    Le riprese sono durate più del dovuto e la neve finì per sciogliersi. È stato necessario viaggiare fino alla "fine del mondo" per trovare la location perfetta. Ed è così che sono arrivati a Ushuaia.
  • Foto-destacada
    Il vulcano più attivo del mondo e quello più grande convivono in apparente armonia nel Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii.
  • Portada
    Victoria e Leonardo sono una coppia normale. A loro piace scattare foto nei luoghi che visitano. Soprattutto quando sono appesi a una rupe.
  • Imagen-destacada
    Three Capes Track ha aperto al pubblico con la promessa di "accendere i sensi". Il percorso di trekking più atteso dai "bushwalker" si trova sul bordo di un precipizio, nella remota costa australiana.
  • Imagen-destacada
    Tre ore ti separano dalle migliori viste della capitale del Carnevale brasiliano. È quanto dura la salita alla Pedra da Gávea.
  • Trekking-en-la-Cordillera-Huayhuash
    Laghi, cime innevate e, la parte migliore, la popolazione locale, saranno i tuoi compagni lungo questo percorso di 120 chilometri sulla Cordillera Huayhuash.
  • Questo sito si avvale di cookie propri per agevolare la navigazione e di cookie terzi derivanti dall’utilizzo sul sito, sui social network e per migliorarne l’utilizzo e la tematica con Google Analytics. I dati personali non vengono consultati. Se decidi di proseguire nella navigazione riterremo accettato il loro utilizzo da parte tua. Qui potrai modificare la configurazione oppure ottenere ulteriori informazioni.

    Rivista Passenger 6A

    Ricevi ogni mese la nostra rivista

    Quale destinazione Passenger ti piacerebbe scoprire in futuro?

    Apprezziamo il tuo contributo!