>>>Amélie si trasferisce a Broadway

Amélie si trasferisce a Broadway

Dopo il successo del film di Jean-Pierre Jeunet nel 2001, arriva nella Grande Mela una delle produzioni francese più popolari di tutti i tempi (e allo stesso tempo film di culto), questa volta adattata a musical. “Amélie, A New Musical” giura di mantenere viva l’estetica di quella candida e timida ragazza, impegnata a far felice il prossimo dal quartiere parigino di Montmartre.

 

Dopo essersi esibita a Los Angeles, la critica ha elogiato l’interpretazione di Phillipa Soo nelle vesti di Amélie. L’attrice e cantante è famosa per aver partecipato al famoso musical “Hamilton”, che le è valso una nomination nel 2016 come migliore attrice di questo genere. Secondo il Los Angeles Times, quando canta ” le stelle nel cielo notturno di Parigi brillano di più”.  Broadway aspetta il suo debutto con ansia il 9 marzo, al Walter Kerr Theatre. I biglietti sono già disponibili sul web.

Articoli correlati

Per i fan di Tim Burton

Dedicato al regista di "The Nightmare Before Christmas", "Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato", il bar Beetle House (New...

L’acquario di New York: un’esperienza in cui immergersi

Convertire New York in un acquario. È il progetto vinto da uno studio italiano, in occasione del concorso per creare...

Divertimento stile Gatsby

Il personaggio creato da Scott Fitzgerald sarebbe stato l'anfitrione perfetto del Jazz Age Lawn Party: un "viaggio" indietro nel tempo...

Appuntamenti fuori serie

Se sei più romantico di Ted Mosby e desideri un appuntamento degno di essere raccontato ai tuoi figli, in stile...

È vero che New York non dorme mai?

L’iperattività della “città che non dorme mai” è contagiosa. Quando ci sono così tante alternative per trascorrere la notte, chi...

Un hotel nel cielo di Manhattan

The Beekman, gestito oggi da Thompson hotel, è stato costruito nel 1881 come uno dei primi grattacieli di New York....

La “A-list” di New York

New York continua a rinnovarsi. Se viaggi d’invernom non possiamo risparmiarti il freddo, ma possiamo mostrarti i posti più "hot"...

Il ristorante che cambia con le stagioni

Al mutare delle stagioni il ristorante "Park Avenue" cambia il suo menù, l’arredamento e persino il nome.