>>>Psicoanalisi naturale tra le Alpi austriache
Foto: © Röbl, OÖ Tourismus

Psicoanalisi naturale tra le Alpi austriache

Il contatto con la natura combatte la depressione. È stato dimostrato scientificamente, ma gli austriaci sono anni che applicano una variante psicologica freudiana, il divano sugli alberi.
Q
uando la prima parte dell’inno nazionale recita “terre di montagne”, è facile cadere nella dipendenza da aria aperta. In Austria si trovano le dosi necessarie di laghi, prati verdi e cime innevate. Qui l’amore per la natura si manifesta sia negli sport all’aperto – dall’arrampicata, allo sci o alla “mountain bike” – che nell’usanza di uscire dalla città per bere una birra a migliaia di metri d’altezza. Vivere sulle Alpi può essere il motivo di questa dipendenza, altamente benefica, per la natura, ma anche un modo facile per avere sempre la dose necessaria.
Una passeggiata di 15 minuti permette di accedere alla terrazza delle cascate Grawa, le più larghe delle Alpi Orientali.
Foto: © Heinz Zak, TVB Stubai Tirol

I bagni di bosco

Ricercatori dell'Università di Stanford assicurano che una passeggiata lontano dalla folla e dal rumore del traffico aiuta il sistema immunitario, provocando un abbassamento della pressione del sangue. E non solo. Gli aromi sprigionati dagli alberi hanno il potere di calmare le preoccupazioni, di aumentare la capacità di riflessione e di risoluzione dei problemi.

Nel 1895, tre amici fondarono a Vienna l’organizzazione Naturfreunde International (Amici della Natura). Veri precursori del turismo rurale e dell’ecoturismo. La loro intenzione era rendere accessibile la natura al maggior numero possibile di persone, attraverso la creazione di impianti ricreativi in paradisi naturali e la costruzione di capanne e chalet. Fedeli al proprio ideale socialdemocratico, volevano che il popolo potesse godere del gusto degli imperatori e nascondersi dagli obblighi, tra la vegetazione. La città balnearia di Bad Ischl, nella regione del lago Salzkammergut, o il rifugio di caccia preferito da Francisco José, lo Schloss Hof, sono alcuni dei luoghi in cui si stabiliva abitualmente la famiglia reale, fuori dai palazzi viennesi.
Ora, per fuggire dallo stress, gli austriaci si dirigono soprattutto sulle vette del Parco Nazionale Hohe Tauern, o visitano gli idilliaci paesaggi di fattorie e villaggi di legno di Bregenzerwald. Queste zone rurali delle Alpi, confinanti con Italia, Svizzera e Germania meridionale, si trovano negli stati del Tirolo e Vorarlberg.
I dintorni di Steinberg am Rofan rappresentano una meta turistica molto popolare, sia d'estate che d'inverno.
Foto: © Laurin Moser, Tirol Werbung
Il Sentiero dell’Aquila, o Adlerweg, permette ai più avventurieri di percorrere 33 tappe, da tre a nove ore di camminata, tra i verdi paesaggi e i laghi del Tirolo. Per gli alpinisti meno esperti, una passeggiata o un’escursione di pochi giorni attraverso il Parco Naturale di Karwendel, rappresenta la dose più indicata di natura alpina . Le funivie Nordkettenbahnen facilitano l’accesso dal centro di Innsbruck, la capitale del Tirolo, alla montagna Hafelekarspitze. Dalla stazione, dopo soli 20 minuti di camminata, si raggiunge la vetta, a 2250 metri di altitudine. Da qui si gode di un’ampia vista della città e del parco naturale.
Le visite guidate all'interno delle grotte di ghiaccio di Werfen durano un'ora e un quarto.
Foto: © Österreich Werbung
Gli abitanti di Salisburgo preferiscono la terapia con l’acqua nel parco di Hohe Tauern, presieduto dalla vetta più alta dell’Austria, il Grossglockner. Vi si trovano le profonde gole di Kitzlochklamm e Liechtensteinklamm, dove c’è una fotogenica cascata. Chi desidera passeggiare per il bosco e, nel frattempo, fare delle pause per consumare una birra o dell’ottimo formaggio, può percorrere i diversi sentieri che uniscono i 13 paesi di Bregenzerwald, regione famosa per il suo artigianato in legno. Perché ciò che è buono per il corpo lo è anche per la mente.

Articoli correlati

I vantaggi dell’estate austriaca

Passeggiare su un ghiacciaio innevato e fare il bagno (senza muta) in un lago dalle acque cristalline e tutto nello...

5 sentieri nel Tirolo per 5 tipi di escursionisti

Qualunque sia il tuo obiettivo, in Tirolo troverai la destinazione perfetta come alpinista ed escursionista.

Architettura naturale a Innsbruck

Zaha Hadid o Madre Natura? Entrambe si contendono l’orgoglio di aver creato l’opera più stupefacente della capitale del Tirolo.

C’era una volta… il Tirolo in estate

Nuotare in un lago cristallino o buttarsi giù da uno scivolo alpino in una valle, nel Tirolo le vacanze diventano...