>>>Santiago è amore a prima vista

Santiago è amore a prima vista

C'è chi ha bisogno di tempo per conoscere una città, ma con Santiago del Cile sarà amore a prima vista. Visitiamo i principali luoghi della città in due giorni. Un'avventura contro il tempo.
Ogni storia d’amore ha un inizio. Il cuore di Santiago del Cile si trova in Plaza de Armas. Ed è qui fin dall’epoca coloniale, nel XVI secolo, e addirittura anche da prima. Secondo gli storici, venne costruita su un “kancha” dell’era degli Inca. Qui si trovano gli edifici più rappresentativi di Santiago, dalla Cattedrale Metropolitana, al Museo Nazionale di Storia e al Palacio de la Moneda.
Lezione di ballo nel Centro Culturale Gabriela Mistral
Foto: GAM

Sanhattan: il quartiere più newyorkese

Così è popolarmente chiamato il quartiere finanziario di Santiago. I suoi grattacieli di vetro ci portano per un momento a Wall Street. C'è anche un World Trade Center! Tuttavia, non è l'edificio più alto. La Torre Grande di Santiago, con i suoi 300 metri, è la più alta dell’America Latina.

A dieci minuti dal cuore si trova il suo stomaco. Il Mercato Centrale è stato dichiarato Monumento Nazionale, per la sua singolare struttura metallica, ma dovrebbe esserlo anche per le sue delizie gastronomiche. Ad esempio, una buona zuppa di grongo o vongole e cannolicchi gratinati.
Una volta che lo stomaco è pieno, si può andare in bicicletta al Parco Forestale, esplorando questa zona libera dal traffico. Qui puoi visitare il Museo delle Belle Arti e il Centro Culturale Gabriela Mistral. Non molto lontano si trova il Museo Violeta Parra, inaugurato di recente. L’ingresso è gratuito fino al 31 dicembre. Il Museo rende omaggio alla prima artista cilena che espose le sue opere al Louvre di Parigi.
I gelati di Emporio La Rosa si assaporano meglio da seduti
Foto: Emporio La Rosa
Dopo questa immersione nella cultura della metropoli, dobbiamo provare i famosi gelati di Emporio La Rosa. Ottenere sapori come il cioccolato al pepe o petali di rosa, è una vera e propria arte. Accanto, il Quartiere Lastarria è uno dei più visitati, per via dei tanti teatri, cinema e ristoranti che riunisce. Sono imperdibili anche i suoi negozi di design, in cui è possibile trovare gioielli originali, come quelli fatti con l’ají. Perdersi qui è tutta un’avventura, soprattutto la domenica, quando si riempie di negozi di antiquariato.
Patio Bellavista di sera
Foto: Patio Bellavista
Prima di cenare, spizzica qualcosa presso il The Clinic Bar, in Calle Monjitas. Ne vale la pena anche solo per il loro divertente menù, con disegni satirici su politici cileni. Il Patio Bellavista è un punto di incontro per i giovani di Santiago, con un’infinità di scelte di ristorazione. Un buon programma potrebbe essere mangiare un panino nel centro storico (Ciudad Vieja) e terminare con un “carrete” (festa), prendendo un “piscola” (tipico cocktail cileno) in uno dei bar aperti attorno al patio.
A Santiago, le discoteche non chiudono fino a tarda notte e il modo migliore per ricaricare le pile per il giorno dopo, è con un buon “brunch”. Ed ha tutto un altro sapore su una terrazza con vista sulla città e sulle montagne che la circondano, nel Tramonto Bar & Terrace. Dopodiché puoi fare shopping in completo stile “Pretty Woman”, perché Avenida Vitacura, a solo pochi metri, è conosciuta come la “Rodeo Drive di Santiago”. Recati all’incrocio con Avenida Alonso de Córdova per scoprire le boutique e negozi di calzature.
Torniamo in centro per salire al belvedere del Colle di San Cristobal, nel Parco Metropolitano. Un’ultima tappa culturale prima di andare a bere i famosi terremoti de La Piojera, è La Chascona, casa-museo del poeta Pablo Neruda. Perché per dire addio a Santiago avremmo bisogno di più di “Venti poesie d’amore e una canzone disperata”.

Articoli correlati

Onitsuka Tiger Stripes Edición 50 Aniversario

Il modello "Mexico Delegation", presentato in occasione dei Giochi Olimpici del 1968, fu il primo ad includere le sue mitiche...

Hotel innamorati di Cristiano Ronaldo

Voler essere John Malkovich, come nel film di Charlie Kaufman, è cosa del passato. Il personaggio del momento è Cristiano...

San Francisco è il nome di un cocktail

Ogni quartiere ha una sua essenza che lo rende unico, un sapore caratteristico, dei colori... che hanno senso solo se...

Per i fan di Tim Burton

Dedicato al regista di "The Nightmare Before Christmas", "Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato", il bar Beetle House (New...