>>>Vogliamo essere amici di Richard Branson. E anche tu.

Vogliamo essere amici di Richard Branson. E anche tu.

Un resort nell’isola caraibica, un safari di lusso, sci sulle Alpi. Una sola persona può invitarti a tutti i tipi di viaggi che sogni: Sir Richard Branson.
N

on amiamo i nostri amici per ciò che hanno, ma per ciò che sono. Però se posseggono anche un’isola privata dove trascorrere le vacanze è ancora meglio. Per questo, il BFF (‘best friend forever’) che chiunque, inclusi i coniugi Obama, possono avere nel mondo è Richard Branson.

Hai bene in mente la vacanza dai tuoi sogni? Questo imprenditore, avventuriero e milionario potrà invitarti, qualunque essa sia. Una passeggiata in mongolfiera? Certo, dirige un’azienda di palloni aerostatici. Una nuotata ai Caraibi? Certamente, possiede varie isole private nelle isole Vergini britanniche. Volare nello spazio? Tempo al tempo, sta lavorando anche a quello. Ed è difficile che si rifiuti di fare un favore a un amico, dato che, come ha egli stesso confessato: “La mia maggiore debolezza nella vita è che non so dire di no”.

Giungere alla meta non sarà un problema. Branson, la cui fortuna ammonta a 5.000 milioni di dollari, è proprietario di diverse compagnie aeree, due compagnie ferroviarie e una società di automobili da competizione. Inoltre, nel 2017 inaugurerà la sua linea di navi da crociera. Tutte queste aziende sono raggruppate all’interno del suo impero, Virgin. Però Branson non si preoccupa (solo) del denaro e degli affari. È un grande fan degli sport d’avventura, il che lo ha portato ad attraversare l’Atlantico in yacht e a fare il giro del mondo in mongolfiera.

Bisogna avere amici perfino nello spazio

A quanto pare la terra sta stretta all’imprenditore, il quale ha deciso di puntare sul turismo spaziale. Il suo obiettivo con la Virgin Galactic è di democratizzare l’accesso all’universo, anche se per il momento non per tutti. Un posto per viaggiare nello spazio costa 250.000 dollari.

All’interno di Virgin, ci sono diverse catene di alberghi, anche se, potendo scegliere, i suoi amici opterebbero sicuramente per le destinazioni di “Virgin Limited Edition”. Si tratta di hotel ecologici e ad alto standing, situati in alcuni dei paesaggi più affascinanti del pianeta. Il più recente è Son Bunyola, con tre ville private che si affacciano sul Mediterraneo, nella costa nord dell’isola spagnola di Maiorca.

 

Dal lussuoso accampamento Mahali Mzuri, nella riserva naturale di Masái Mara (Kenia), è possibile assistere a uno spettacolo naturale unico: la grande migrazione annuale di milioni di animali. In Sudafrica, Branson possiede la sua riserva personale, Ulusaba, all’interno della riserva Sabi Sand, nella quale è possibile realizzare un safari e in seguito riposarsi in uno dei suoi hotel. Senza lasciare l’Africa, gli amici del milionario britannico possono rilassarsi a Mont Rochelle, il suo resort nel piccolo villaggio di Franschhoek, a 75 chilometri da Città del Capo, dedicato al buon vino e al cibo gourmet.

Terrace in one of the Son Bunyola villas
In uno de suoi viaggi in mongolfiera, Branson si è innamorato del posto in cui poi ha costruito Kasbah Tamadot.

Insieme a Richard Branson è possibile fare il giro del mondo. Il lusso e l’esostismo marocchino sono rappresentati da Kasbah Tamadot. Nascosto dalle montagne di Atlas, questo hotel offre, oltre a tanti altri servizi, un cinema all’aria aperta sotto le stelle. Sempre sulle montagne, ma in quelle delle Alpi svizzere, possiede un rifugio per sciatori. Non c’è cosa migliore, dopo una giornata sugli sci, che immergersi in una jacuzzi del The Lodge e gustarsi una cena a tre stelle Michelin.

 

Se la tua idea di vacanza perfetta è prendere il sole in una spiaggia paradisiaca, può offrirti anche questo. Necker Island, un eco-resort di lusso, ha ospitato alcuni dei suoi grandi amici, come Kate Moss e Mick Jagger. Branson vive nella vicina Moskito Island, che è privata e frequentata soltanto dagli amici più intimi. Lì ha alloggiato la famiglia Obama nel gennaio di quest’anno, dopo avere lasciato la presidenza degli Stati Uniti.

Dinner in the savannah at Mahali Mzuri
L’accampamento di safari di Mahali Mzuri è composto da 12 lussuose tende.

Se hai la fortuna di essere suo amico, non dovrai preoccuparti mai più delle tue vacanze. In caso contrario, ti rimane solo di fare fortuna come lui. Il suo consiglio è: per diventare milionario, inizia con mille milioni e poi crea una compagnia aerea.

Articoli correlati

Una crociera in Africa

Cerchi spiagge bianche, natura e cultura? Percorrere in nave la costa africana può essere un'esperienza gratificante, tanto quanto una crociera...

Il lusso più selvaggio dell’Africa

Sfidano i tradizionali "cinque grandi" della savana: il leone, il ghepardo, l'elefante, il rinoceronte e il bufalo. Sono i migliori...

Se non compri, non sei a Hong Kong

A Hong Kong è possibile fare shopping fino allo sfinimento. Ma non illuderti di trovare cose a buon mercato. La...

Ibiza diventa intima

La capitale mondiale del divertimento può trasformarsi in un’oasi solo per due. Ti mostriamo il lato sconosciuto dell'isola dello sballo.